Dedicata a San Francesco ma nota come come Chiesa dei Cappuccini, essa fa parte di un complesso che comprende anche l'antico convento fatto costruire da Francesco Gonzaga fra 1606 e il 1610 per accogliere i frati Cappuccini, allora espulsi dalla Repubblica Veneta. Il Principe infatti, animato da una profonda sensibilità religiosa soprattutto dopo la beatificazione del fratello Luigi, si impegnò molto nel favorire la presenza degli ordini religiosi a Castiglione. La Chiesetta, di semplicità francescana nello stile, conserva i resti del Principe Francesco, della moglie Bibiana di Pernestein ed alcuni dei figli scomparsi in tenera età. All'interno della chiesa è situato, inoltre, un prezioso reliquiario con l'effige della Vergine della Noce ritenuta di antichissima origine, nella quale la tradizione popolare aveva individuato l'immagine di una Madonna con il Bambino, attribuendola alla mano divina.

 

Info utili:

  • Indirizzo: via Sinigaglia - Castiglione delle Stiviere (Mantova)
  • Telefono: 0376/630835
  • Orario Sante Messe: dal Lunedì al Venerdì alle ore 17:00